VACANZA LOW COST A CUBA: CONSIGLI E ITINERARI

­State pensando alla prossima avventura ma non sapete ancora dove andare? Cosa ne pensate di una vacanza low cost a Cuba on the Road?

In questo articolo troverete consigli pratici e itinerari per organizzare una fantastica vacanza low cost a Cuba. Tra città coloniali e spiagge paradisiache nell’isola più bella dei Caraibi

Vacanza low cost a cuba

QUANDO ANDARE A CUBA?

Il clima di Cuba è subtropicale, sole e caldo tutto l’anno! Il periodo che va da Novembre ad Aprile (la stagione secca) è sicuramente quello migliore. Caldo ma non troppo e bassissima probabilità di finire in mezzo ad un’acquazzone tropicale. Da Maggio ad Ottobre (la stagione delle piogge) la temperatura e il tasso di umidità s’innalzano e probabilmente vi capiterà di beccare qualche temporale ma di breve durata. Se soffrite particolarmente il caldo, Luglio e Agosto non sono i mesi giusti per visitarla! Se il tuo budget è limitato, organizza la tua vacanza Low Cost a Cuba tra Marzo, Aprile e Maggio. I mesi più vantaggiosi!

VOLI LOW COST PER CUBA?

Una vacanza low cost a Cuba non è un’utopia. Due settimane on the road per Cuba possono costare meno di una settimana di vacanza in Italia. Basta organizzarsi con un po’ di anticipo e perdere qualche minuto per cercare un volo Low Cost. Per trovare le offerte più vantaggiose utilizzo sempre skyscanner digitando la città di partenza e quella di arrivo senza indicare una data specifica ma scegliendo l’opzione “tutto il mese”! Se hai pazienza, ma soprattutto flessibilità, puoi trovare come me un volo A/R per Cuba a 450 €  con Turkish Airlines. Se hai bisogno di aiuto per trovare un volo low cost scrivici e saremo felici di aiutarti.

DOCUMENTI PER ANDARE A CUBA?

Passaporto valido per 6 mesi dalla partenza del volo.
Visto e Assicurazione Sanitaria
Per richiedere il visto turistico (che permette di rimanere a Cuba per 30 giorni) puoi recarti direttamente presso l’Ambasciata cubana a Roma o presso il Consolato cubano di Milano. Di norma rilasciano il visto in giornata al costo di 25 €. (Ricorda di avere con te il passaporto, il numero di prenotazione del volo di andata e ritorno e l’indirizzo della casa particular o dell’albergo dove dormirai la prima notte a Cuba). Per pochi euro in più si può richiedere tramite un’agenzia online. Io ho utilizzato http://www.vistoturisticocuba.com e ho scelto l’opzione Visto+Assicurazione Sanitaria al costo totale di 48 euro. Ho ricevuto tutti i documenti in 2 giorni lavorativi. Ricorda di stipulare l’assicurazione!!! Dal 2010 per entrare a Cuba tutti i turisti devono obbligatoriamente mostrare l’assicurazione sanitaria insieme al visto.

Vacanza low cost a cuba

QUALE MONETA SI USA A CUBA?

Cuba è una sola nazione ma con due valute: il Peso Cubano per i locali, e il Peso Cubano Convertibile (CUC) per i turisti. 1 CUC ecquivale più o meno ad 1,30 € . Porta con te i contanti e cambiali direttamente in aeroporto (l’ufficio apre alle 09:00). Le commissioni per il prelievo con la carta di credito sono altissime (dai 5 ai 7 €) e gli unici posti in cui cambiare i soldi sono le banche, dove al 90% dei casi dovrai fare la fila, e gli hotel, dove chiaramente il cambio è meno vantaggioso.

INTERNET A CUBA?

Internet è un lusso per pochi, soprattutto per i Cubani. Prima del 2015 internet a Cuba era paragonabile alla presenza di essere umani su Marte. Adesso, con la fine dell’embargo, la tecnologia sta cominciando timidamente ad imporsi ed è possibile trovare alcuni Hotspot wifi in giro per le piazze principali. QUI trovi l’elenco dei punti Etecsa in giro per Cuba. Per potersi collegare bisogna acquistare una scheda prepagata presso uno dei punti vendita ETECSA/TELEPUNTO. La scheda costa 1,50 € e dura 60 minuti. Per acquistarla devi avere con te il passaporto o la fotocopia. Se la tua prima tappa è l’Havana puoi trovare uno sportello in Calle Obispo ma preparati a fare la fila (consolati pensando che ti ho evitato quella in banca).

Vacanza low cost a cuba

COME COLLEGARSI?
Gratta le striscette sulla scheda per scoprire nome utente e password.
Accedi ai servizi di rete del tuo dispositivo e cerca la rete ETECSA
Inserisci utente e password e tac! Sei collegato.
FONDAMENTALE: Per disconnetterti digita 1.1.1.1 sulla barra degli indirizzi e poi clicca su “cerrar sesión”. Non dimenticare di chiudere la sessione altrimenti consumerai tutti i minuti.
TRICKS: Se nella casa particular in cui alloggi c’è il wifi è sufficiente che si colleghi soltanto una persona con la tessera, gli altri navigheranno free automaticamente!

DOVE DORMIRE A CUBA?

Se avete voglia di vivere completamente la cultura cubana dovete alloggiare presso le case particular. Abitazioni private legalmente riconosciute dal governo cubano che permette ai proprietari di affittare una o più stanze. Se hai in mente una vacanza low cost a Cuba, questa è soluzione ideale. Durante il mio viaggio ho dormito quasi esclusivamente presso le case particular ad eccezione di Cayo Santa Maria dove esistono solo resort. Per scegliere e prenotare le case particular mi sono affidata a airbnb dove puoi vedere le foto delle camere, la posizione della casa e tutte le recensioni degli altri viaggiatori. Se non siete già morti di noia sotto la voce “Cosa Vedere a Cuba in 12 giorni” ho segnalato tutte le case particular in cui ho alloggiato e che mi sento di consigliare. In media ho speso 20 Cuc a notte per una camera tripla esclusa la colazione (5 cuc).

vacanza low cost a Cuba

COME SPOSTARSI A CUBA?

Usando i Taxi Collettivi
Utilizzando i Pullman Viazul/Transtour
Noleggiando un auto
Se hai in mente una vacanza low cost a Cuba ti consiglio di utilizzare i taxi collettivi per i tuoi spostamenti. Per trovare un taxi collettivo basta andare nelle vie principali o chiedere direttamente ai proprietari delle case particular. Un’altra soluzione economica è utilizzare i Pullman Viazul e Transtour ma impiegano il doppio del tempo previsto, si è vincolati ai loro orari e si rischia di fare la fila per acquistare il ticket. Noleggiare un auto a Cuba non è di certo la soluzione più economica, costa circa 80/100 euro al giorno ma sicuramente ti permetterà di muoverti in totale libertà.

vacanza low cost a Cuba

VACANZA LOW COST A CUBA: COSA VEDERE IN 12 GIORNI

Dopo averla agognata, desiderata e sognata è divenuta realtà e prima di partire mi sono ripromessa di viverla nella sua autenticità e di toccare con mano la vera essenza di una cultura totalmente differente dalla mia. Ho dovuto rinunciare ad alcune tappe per evitare di trasformare la vacanza in un tour de force e mi sono concentrata sulla zona centro occidentale. Questo è l’itinerario che ho studiato e che vi consiglio se come me avete meno di due settimane a disposizione. Ho stilato anche una lista dettagliata nell’articolo Cosa vedere a Cuba, 30 posti imperdibili

vacanza low cost a cuba

DUE GIORNI ALL’HAVANA

L’Havana, la culla della rivoluzione, una tappa imprescindibile se stai organizzando un viaggio a Cuba. Due giorni non bastano per visitarla tutta ma sono sufficienti per immergerti in un’atmosfera magica. Ad ogni passo ti sembrerà di far parte di un set cinematografico a cielo aperto. L’Havana si divide sostanzialmente in tre aree: Habana Vieja, Habana e Vedado. Cosa fare a l’Havana in due giorni?

Perdersi tra le strade de l’Habana Vieja e lasciarsi incantare dal fascino dell’architettura coloniale di questo quartiere molto animato e popolato. Denominato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Per vivere un vero spaccato di vita cubana è imprescindibile un giro nel centro storico dell’Havana lungo il Paseo del Prado, il viale principale, dove rimarrete ipnotizzati a guardare le coloratissime cadillac sfrecciare davanti al Capitolio Nacional. Tappa obbligatoria una passeggiata al tramonto per il malecon, il lungo mare che costeggia la città magari a bordo di una coupè. La mattina del giorno dopo regalatevi qualche ora in spiaggia. A 15 km dal centro troverete una spiaggia paradisiaca, Playa Santa María del Mar. Sabbia bianca, mare cristallino e palme altissime. Ci arrivate prendendo un taxi collettivo al costo di 10 cuc. Mangiate l’aragosta in uno dei Chringuiti e tornate verso L’havana direzione Vedado. Il fulcro del Vedado è la Calle 23, una strada che dal Malecón attraversa il quartiere. Da non perdere: La gelateria Coppelia, resa celebre dal film Fragola e cioccolato del 1994. il Cinema Yara e Riviera, il Teatro Nacional de Cuba, e Plaza de la Revolución circondata da bruttissimi edifici governativi con le immagini gigantesche di Che Guevara e di Camilo Cienfuegos.

DOVE DORMIRE A L’HAVANA

Se hai pochi giorni a disposizione ti consiglio è di scegliere una casa particular tra Havana Centro e Havana Vieja. Io ho scelto questa casa particular su airbnb, situata a pochissimi metri dal Paseo de Martì. La casa è molto carina, gli host sono adorabili e la stanza è pulita e confortevole. Dimenticavo, c’è il Wi-fi e funziona anche molto bene (dovrai comunque avere la tua tessera etecsa).

DUE GIORNI A VINALES

Tempo di viaggio con taxi collettivo Havana – Vinales: 2h costo 20 Cuc a persona
Vinales è un paradiso ecologico, un angolo di Cuba fuori dal tempo dove turismo e autenticità formano un’equazione perfetta. Un piccolo villaggio fatto di poche strade e casette color pastello adagiato su una lussureggiante vallata verde. Il Parco Nazionale di Vinales è stato inserito tra i 52 posti da vedere nel 2016 scelti dal New York Times. Dove dormire a Vinales? A Vinales ho dormito presso la casa particular di Jorge & Betty , praticamente la mia seconda famiglia cubana. La camera è molto basica ma estremamente pulita e vivere con Jorge & Betty è stata un’esperienza fantastica.

Cosa fare/vedere a Vinales in due giorni?
A Vinales vi aspettano passeggiate a cavallo in scenari giurassici tra Mogotes (gigantesche montagne calcaree), piantagioni di caffè e di tabacco. Potrete visitare una delle tante Fincas (case del tabacco) dove sarete avvolti dal profumo intenso e inebriante del tabacco e dove potrete fumare un sigaro appena arrotolato. Il costo del giro a cavallo costa 25 Cuc per 5 h e per prenotarlo basta chiedere ai proprietari della casa particular. Da non perdere un piccolo paradiso terrestre, Cayo Jutias. Il Cayo si trova a 70 km da Vinales ed è una piccola isola collegata alla terra ferma da una strada costruita sul mare. Preparatevi ad un viaggio lungo e tormentato. La strada è piena di voragini e se finite con un tassista impavido come il nostro, con la sua Lada Russa farete tutto il viaggio sul lembo sterrato a strapiombo sul mare mangiando viandas fritas e ascoltando in loop Feliz Navidad! Tutto questo sarà ripagato dallo spettacolo che vi si presenterà davanti agli occhi. Sabbia bianca corallina e acque cristalline che s’infrangono su spiagge deserte avvolte dalle mangrovie. Come arrivare a Cayo Jutia? Chiedete ai proprietari della casa particular di prenotarvi un taxi e vi verrà a prendere direttamente a casa alle 9 per 15 Cuc a persona. Tempo di percorrenza 2:30 h.

DUE GIORNI A CIENFUEGOS

Tempo di viaggio con taxi collettivo Vinales – Cienfuegos: 5h costo 35 Cuc a persona
Dove dormire a Cienfuegos? Vi consiglio l’ Hostal Atalaya camera pulita e Host carini e disponibili. Cienfuegos è un’elegante e rilassata cittadina sul mare dal sapore francese. Le sue stradine sono un continuo susseguirsi di edifici in stile neoclassico dai colori pastello. La maggior parte degli edifici e monumenti di interesse storico culturale sono proprio concentrati intorno a Piazza Martì, la piazza principale dove si affacciano il Teatro Tomas Terry, il Collegio di San Lorenzo e la Cattedrale. Potete fare una piacevole passeggiata lungo Il Paseo Martì fino al piccolo malecòn ma a mio avviso se avete poco tempo disposizione potete tranquillamente non includere Cienfuegos nel vostro itinerario.

Vacanza Low Cost a Cuba

DUE GIORNI A TRINIDAD

Tempo di viaggio con taxi collettivo Cienfuegos – Trinidad: 45 min costo 10 Cuc a persona.
Da Cienfuegos a Trinidad percorriamo una strada meravigliosa che costeggia il mar dei Caraibi e all’improvviso il manto stradale diventa rosso fuoco. Il nostro tassista ci spiega che è per via dei granchi che invadono quel tratto di litoranea per tornare in mare a deporre le uova. Ma tornare da dove? I granchi non vivono in mare? A quanto pare no, vivono nei sottoboschi. Rimango perplessa per gli ultimi venti minuti di viaggio e dimentico i poveri granchi spappolati per strada entrando in un nuovo mondo in technicolor. Trinidad. Una delle città coloniali meglio preservate di tutta l’America. Un vero e proprio gioiellino. Dove dormire a Trinidad? A trinidad ho pernottato in una casa coloniale veramente bellissima che consiglio a tutti Casa Mercedes y Elvis.

vacanza low cost a cuba

Cosa fare/vedere in due giorni a Trinidad?
Le principali attrazioni di Trinidad sono Playa Mayor con la chiesa della Santissima Trinità, il Museo di Storia, la Chiesa e il Convento di San Francesco, il Museo Romantico e il Museo de Arquitectura Trinitaria. Le vie principali sono invase dai turisti ma basta perdersi per i suoi vicoletti e fra i suoi saliscendi acciotolati per coglierne l’essenza. Ricordate di portare con voi caramelle e dolciumi perchè verrete letteralmente circondati da adorabili bambini che vi guarderanno come se foste lo zio d’america. Io sono partita carica come babbo natale e vi prego fatelo anche voi. A 10 km dal centro si trova Playa Ancón, una bella spiaggia caraibica dove abbiamo trascorso la mattinata. (Costo taxi 10 cuc).

QUATTRO GIORNI A CAYO SANTA MARIA

Tempo di viaggio con taxi collettivo Trinidad – Cayo Santa Maria: 3h costo 30 Cuc a persona
Durante la mia vacanza low cost a Cuba mi sono concessa qualche giorno di relax in un piccolo paradiso. Cayo Santa Maria, una piccola isola collegata alla terra ferma da una strada scenografica costruita sull’oceano! Cosa fare a Cayo Santa Maria? Esattamente niente! Concedetevi un pò di risposo dopo il vostro tour on the road. Fate dei bagni di sole, sguazzate felici in un mare che vi sembrerà un miraggio e godetevi dei lunghi pisolini sotto le palme. Dove dormire? Ho pernottato presso il Resort Valentin Perla Blanca per 50 euro a notte All Inclusive. La struttura è molto bella e ben curata. Il cibo non è granchè ma potrete consolarvi con dei cocktail buonissimi!

Come raggiungere l’Havana da Cayo Santa Maria?

Per entrare a Cayo Santa Maria bisogna passare il controllo doganale e se trovate una guardia particolarmente severa segnerà la targa del vosto taxi collettivo per non permettergli di tornare a prendervi. Nei cayo possono accedere solo i taxi ufficiali del governo. Detto questo, considerando che un taxi normale per una corsa fino all’havana costa 200 cuc io ho optato per il pullman Transtour e ho pagato il ticket 25 euro impiegando 9 ore contro le 6 in taxi!

Per qualsiasi altra informazione scriveteci tra i commenti!

Written By
More from Francesca

Cosa vedere in Cappadocia in 3 giorni?

Cosa vedere in Cappadocia? Miniguida per visitare la regione in 3 giorni....
Read More

14 Comments

  • Consigli top e foto che valgono più di mille parole! Questo sito fa venire voglia di correre all’aeroporto e partire con il primo volo disponibile… come nei film!

  • Grazie mille Francesca, tra qualche giorno parto anche io per Cuba e farò un giro molto simile al tuo.. Mi chiedevo su che sito avessi prenotato l’hotel a 50 euro a Cayo Santa María?

      • Ciao Francesca, grazie mille, sì ho appena visto sul sito ed effettivamente una camera doppia costa circa 120 euro.. non so se a questo punto convenga prenotare direttamente una volta a L’Avana dalle agenzie locali in quanto leggevo che contrattando si può anche risparmiare sul prezzo del hotel rispetto a quanto pagato online. Hai qualche suggerimento a riguardo? Noi andremo da metà agosto per undici giorni e faremo un giro molto simile al tuo, L’Avana-Trinidad-Santa Clara-Cayo Santa Maria-Vinales!

        • Ciao Lil, Ti consiglio di prenotare adesso! A l’Havana non riuscirai a contrattare per un solo motivo, si tratta di Grandi Catene alberghiere, non si tratta con loro. Penso che quell’offerta sia buona quindi Fermala subito!!!!!! Secondo me faresti meglio a fare Havana – Vinales – Trinidad – Cayo Santa Maria e Havana! Risparmi tempo e soldi!

  • Ciao Francesca! Grazie per i tuoi utilissimi commenti! Dove hai prenotato il resort Valentin Perla Blanca? Su internet sembra davvero molto bello, ma costosissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.